Vandali in azione contro la sede Spi-Cgil di Campagnola Emilia: tagliate le bandiere del sindacato

bandiere Spi Cgil Campagnola Emilia

Nei giorni scorsi i volontari del sindacato pensionati Spi-Cgil di Campagnola Emilia (in provincia di Reggio), al momento dell’apertura della sede, hanno constatato che le bandiere esposte sul fronte dell’edificio erano state tagliate e lacerate durante la notte da ignoti vandali, che si sono accaniti in modo particolare proprio sul vessillo della Cgil.

Un atto di inciviltà che è stato immediatamente denunciato dai rappresentanti della Camera del lavoro alla stazione dei Carabinieri.

“Sono profondamente amareggiata”, ha commentato la segretaria della sigla Spi-Cgil di Campagnola Emilia Carmen Tarroni, “perché ritengo che simili barbarie nei confronti delle sedi sindacali siano frutto di una grossolana ignoranza e inciviltà. Le Camere del lavoro e le Leghe dei pensionati erogano servizi preziosi alla cittadinanza e forniscono assistenza, nonché informazioni utili nel disbrigo delle pratiche quotidiane. Colpire le nostre sedi significa colpire l’intera comunità. Denunciamo dunque con forza questi gesti maleducati e inopportuni che mancano di rispetto a ogni cittadino, soprattutto nel periodo che stiamo attraversando. Le sedi sindacali sono spazi utili ai servizi che vengono erogati a tutti noi”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu