Unifer Navale, Fiorini e Golinelli (Lega) incontrano l’ad di Fincantieri “C’è disponibilità a trattare con governo e Regione”

Fiorini Golinelli Bono

I deputati della Lega Benedetta Fiorini (segretaria della commissione attività produttive della Camera) e Guglielmo Golinelli (componente della commissione agricoltura di Montecitorio) hanno incontrato l’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono per discutere della vicenda della Unifer Navale di Finale Emilia, azienda che è stata posta in liquidazione con la quasi totalità dei suoi 70 lavoratori attualmente in cassa integrazione a zero ore.

“La Lega sta seguendo fin dal primo giorno la vicenda”, hanno spiegato Fiorini e Golinelli: “Abbiamo incontrato l’ad Bono che ha manifestato la disponibilità a trattare con la Regione Emilia-Romagna e con il governo per preservare i posti di lavoro all’interno di un nuovo progetto di sviluppo industriale. L’obiettivo da perseguire con tutte le forze è tutelare i livelli occupazionali e il know-how tecnologico del territorio, sventando qualsiasi ipotesi di ricaduta negativa su un tessuto produttivo che, invece, va valorizzato e rilanciato, in particolare in vista di un graduale ma deciso processo di ripartenza economica dell’intero Paese”.

“Bisogna lavorare senza sosta – hanno concluso i due parlamentari leghisti – per favorire un dialogo costruttivo che consenta di giungere a una soluzione positiva della vicenda, coinvolgendo e responsabilizzando tutti gli attori istituzionali”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu