Reggio. Vecchi e Pratissoli illustrano il Pug a Confcooperative

pug_b

Dopo gli incontri con gli associati di Unindustria e Cna della scorsa settimana, oggi, martedì 1 febbraio, il sindaco Luca Vecchi e l’assessore alla Rigenerazione urbana Alex Pratissoli hanno incontrato i rappresentanti di Confcooperative per illustrare le linee strategiche del nuovo Pug – Piano urbanistico generale di prossima adozione.

Gli incontri rappresentano anche l’occasione per avviare il confronto sulle azioni prioritarie da candidare ai fondi europei e nazionali per il periodo 2021-2027. La Regione Emilia Romagna ha infatti chiesto ai Comuni capoluogo di elaborare le cosiddette Atuss, ovvero le Agende trasformative urbane per lo sviluppo sostenibile, che devono orientare la programmazione dei fondi gestiti dalla Regione verso gli obiettivi del Patto per il lavoro e per il clima. L’elaborazione e approvazione del Pug rappresenta, pertanto, un passaggio fondamentale nella definizione di una strategia più ampia finalizzata all’attrazione delle risorse necessarie a realizzare concretamente le politiche di sviluppo sostenibile programmate.

L’obiettivo, condiviso, è quello di costituire una cabina di regia permanente, sul modello di Reggio Riparte, in cui sia possibile garantire un confronto continuo col territorio in merito alle opportunità rappresentate dai fondi europei e nazionali per il periodo 2021-2027, ai progetti da candidare e al monitoraggio degli stessi.

Nelle prossime settimane incontreranno Legacoop, gli ordini professionali, le organizzazioni sindacali e le associazioni del mondo agricolo.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu