Reggio. Schianto in via Emilia a Gaida: morti una 22enne e tre bambini

incidente_via_emilia

Un’auto è finita contro una casa abbandonata e nello schianto sono morti una donna di 22 anni e tre bambini di due, dieci e dodici, mentre l’uomo che guidava è rimasto gravemente ferito.

E’ successo verso le 20 sulla via Emilia tra Cadé e Villa Gaida, in provincia di Reggio Emilia, verso Parma.

La vettura, una Fiat Stilo scura, procedeva in direzione di Sant’Ilario quando il conducente, per cause al vaglio della polizia locale, ha perso il controllo e la vettura si è schiantata. Per estrarre le persone sono intervenuti, oltre al 118, i vigili del fuoco e l’intervento è durato fino a tardi. Il ferito è stato portato in condizioni molto gravi all’ospedale di Reggio Emilia. Le vittime sono di origine albanese.

La tragedia stradale si è verificata in un tratto già al centro di diverse polemiche per la pericolosità e il traffico. Si tratta infatti di un percorso alternativo all’A1 molto frequentato dagli automobilisti quando l’autostrada è congestionata. Una situazione denunciata da un comitato di cittadini, residenti a Cella, Cadé e Gaida.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu