Reggio. Nicola Manzan, manicomio San Lazzaro in musica

È disponibile da oggi il primo brano “Carolina D.” estratto dal nuovo album di NICOLA MANZAN “La città del disordine. Storie di vita dal Manicomio San Lazzaro” (Kizmaiaz Ed. Musicali, Overdrive, Dischi Bervisti, CD/LP), in uscita il 7 maggio 2021.

Album disponibile in prevendita qui: https://nicolamanzan.bandcamp.com/

Il brano è ispirato alla vita di Carolina D., trentottenne nubile e massaia, paziente del Manicomio di San Lazzaro nel quale è rimasta rinchiusa per quasi 20 anni per paranoia persecutiva e poi demenza precoce.

Il nuovo album di Nicola Manzan (Bologna Violenta, Ronin e Torso Virile Colossale), nasce nell’ambito di un progetto promosso dai Musei Civici del Comune di Reggio Emilia e AUSL Reggio Emilia / Biblioteca Scientifica Carlo Livi. Si tratta di un’opera originale realizzata dalla trasposizione in musica di cartelle cliniche dei degenti dell’ex Ospedale Psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia. I documenti d’archivio si traducono qui in note musicali per delineare ritratti di vite vissute ai margini e, più ancora, per raccontare la fragilità come elemento costitutivo del valore dell’essere umano.

Il manicomio costruito nel 1821 come “Case de’ pazzi degli Stati Estensi”, il San Lazzaro di Reggio Emilia è stato uno dei principali ospedali psichiatrici italiani, attivo fino alla chiusura imposta dalla legge 180 del 1978.
Gli oggetti e le cartelle cliniche che ci ha lasciato, conservati nel Museo di Storia della Psichiatria e confluiti nell’archivio, documentano episodi difficili di vite spesso irrisolte.
Questi reperti storici mi hanno aiutato a raccontare in musica le vite di chi, talvolta, ha visto finire i propri giorni dentro le mura di quel manicomio in forma di città che era diventato la sua casa.

Nicola Manzan è un violinista, polistrumentista e produttore trevigiano noto al grande pubblico per suo personale progetto di musica sperimentale denominato BOLOGNA VIOLENTA. Sotto questo pseudonimo ha pubblicato sei album, cinque Ep e svariati singoli, remix e progetti tra l’harsh noise, l’hardcore e la musica contemporanea. Ha inoltre lavorato in studio e dal vivo con artisti italiani ed internazionali, tra cui Baustelle, Ligabue, Lo Stato Sociale, Fast Animals and Slow Kids, Il Teatro degli Orrori, MezzoSangue. Dal 2018 collabora stabilmente con le band Ronin e Torso Virile Colossale nei ruoli di chitarrista e violinista

Credits brano Carolina D.:
Nicola Manzan: piano elettrico, violino, organo, bass pedal, sintetizzatore, armonium.

Il brano è stato composto, registrato e mixato da Nicola Manzan tra dicembre 2020 e febbraio 2021 al Rondinella Studio (Crocetta del Montello, Treviso).

Masterizzato da Matt Bordin all’Outside Inside Studio (Volpago del Montello, Treviso).

Foto: Federico Marin.

Grafica: eeviac.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu