Reggio. Il prefetto Rolli ha incontrato Rete Imprese per un confronto su Covid e situazione economica

Rete Impresa Reggio Emilia prefetto Rolli

Giovedì 19 novembre i presidenti delle quattro associazioni di rappresentanza che costituiscono Rete Imprese Reggio Emilia (Confcommercio, Lapam-Confartigianato, Cna e Confesercenti) sono stati ricevuti dal prefetto di Reggio Iolanda Rolli per uno scambio di opinioni sulla situazione economica e sociale locale alla luce dei recenti provvedimenti governativi anti-Covid che hanno interessato anche numerosi settori imprenditoriali.

All’incontro hanno partecipato il presidente di Confcommercio Reggio Davide Massarini, il presidente di Lapam-Confartigianato di Modena e Reggio Gilberto Luppi, il presidente di Cna Reggio Giorgio Lugli e il presidente di Confesercenti Reggio Dario Domenichini, che hanno consegnato al prefetto un documento unitario contenente le riflessioni e le proposte delle quattro associazioni: in particolare sono state sottolineate le criticità attraversate dal sistema economico reggiano, i rischi di una ricaduta negativa dell’emergenza Covid-19 sul tessuto sociale provinciale e l’esigenza di una maggiore attenzione nei confronti delle piccole e medie imprese da parte di tutti i livelli istituzionali.

Il prefetto Rolli, oltre ad esprimere apprezzamento per il prezioso lavoro svolto dalle associazioni di categoria nelle diverse fasi dell’emergenza sanitaria, ha confermato la disponibilità al confronto e al coinvolgimento dei corpi intermedi nell’analisi e nel monitoraggio degli sviluppi della situazione, con particolare riferimento ai temi della sicurezza e dei rischi di infiltrazione criminale nelle attività economiche della provincia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu