Reggio. Fratelli d’Italia: la sfida per la conquista del governo locale è aperta

fratelli

Scrive in una nota il circolo “Marzio Tremaglia” di Fratelli d’Italia di Reggio Emilia: “Si è svolta giovedì 17 novembre presso la pizzeria Tempi Moderni, la cena del Circolo di Fdi Reggio Emilia “Marzio Tremaglia”, presieduto da Marco Eboli. Numerosi i partecipanti, tra i quali il coordinatore provinciale Alessandro Aragona, i dirigenti provinciali Ivaldo Casali, Alessandro Casolari, Antonella Giglioli, Fabrizio Sessa, il capogruppo in Consiglio comunale Cristian Panarari e il presidente del Circolo Ventasso, Elio Magliani.

La serata conviviale è stata aperta dall’intervento del presidente Marco Eboli, il quale ha sottolineato quanto, per Fdi, il 2022 rappresenti davvero un anno storico, perché era iniziato con il partito unico all’opposizione del governo Draghi e dopo le elezioni del 25 settembre è il primo partito italiano che ha in Giorgia Meloni il primo presidente del Consiglio donna nella storia della Repubblica.

Il governo, secondo Eboli, sta dando prova di pragmatismo nella gestione della difficile congiuntura economica, internazionale e nazionale, e ha dato subito alcuni segnali importanti quali aver deciso di destinare 21 miliardi per la manovra finanziaria a sostegno di famiglie e imprese in grande difficoltà per il caro bollette. Aver posto il tema immigrazione al centro dell’agenda europea, insieme a Grecia, Cipro e Malta, che sono le nazioni più interessate allo sbarco di immigrati, è un segnale differente rispetto all’operato dei precedenti governi, che, purtroppo hanno portato ad approdare sulle coste italiane, nel solo 2022,circa 90.000 persone. L’interesse manifestato dal Presidente del Consiglio Meloni è rendere attiva la solidarietà europea su questo tema. Eboli ha poi concluso con un invito a tutti gli iscritti ad un impegno costante, sin da ora in vista delle elezioni amministrative del 2024 ricordando che a Reggio Emilia Fdi ha ottenuto il 21% dei voti e in 19 comuni della provincia il centrodestra è risultato vincente. La sfida per la conquista del governo locale è aperta”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu