Reggio. Catellani (Lega): “Il Comune chiude il passaggio a livello in via Antica, ma non realizza il sottopasso”

passaggio_livello_codemondo

“Cittadini non avvisati. Nella delibera di luglio, l’amministrazione scriveva che non c’erano percorsi alternativi per accedere alla strada”

Il Comune di Reggio Emilia ha chiuso il passaggio a livello in via Antica, ma non ha realizzato il sottopasso. La Regione spieghi cosa è accaduto e in che modo intenda intervenire per evitare i disagi ai cittadini.

In una interrogazione alla giunta, prima firmataria la consigliera Maura Catellani (Lega) con il collega Gabriele Delmonte, vuole sapere se la Regione conosce quali siano le valutazioni dell’amministrazione reggiana per cui “ha ritenuto opportuno (e quindi deliberato in tal senso) procedere comunque alla chiusura del passaggio a livello n. 13 della linea ferroviaria Reggio Emilia – Ciano d’Enza”. La stampa ha riportato che il 3 e 4 ottobre il passaggio a livello è stato chiuso e “questo sarebbe avvenuto senza alcuna comunicazione ai residenti”.

Nella delibera del luglio 2022, “diversamente da quanto asserito”, non risulterebbero “esservi idonei percorsi alternativi che consentano gli accessi alla località Codemondo all’altezza di Via Antica”, creando così grandi disagi per la popolazione.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu