Reggio, a San Prospero sette esercizi commerciali sanzionati e due verbali per il mancato uso della mascherina

piazza San Prospero Reggio Emilia

A Reggio sono proseguite per tutto il ponte di San Prospero le verifiche della polizia locale sul rispetto delle misure anti-Covid: da sabato 21 a martedì 24 novembre, infatti, 15 pattuglie dedicate ai controlli hanno risposto a più di un centinaio di richieste e segnalazioni arrivate dai cittadini, sanzionando in tutto sette esercizi commerciali per irregolarità varie e – nell’ambito dei controlli interforze effettuati con la Polizia di Stato nel quadrilatero compreso tra via Roma, via Secchi e la zona dei Teatri – due persone per il mancato utilizzo della mascherina.

Sono state in totale 111 le chiamate arrivate alla centrale operativa del comando di via Brigata Reggio: gli oltre 30 operatori al lavoro hanno controllato 20 esercizi commerciali, ispezionato 12 parchi cittadini e fermato 23 persone. Il mancato rispetto della normativa in vigore è costato la sanzione e la sospensione delle attività per cinque giorni consecutivi per sei esercizi di vendita e un bar.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu