Rave, Lega Modena: cambio di passo del governo è tangibile

rave_party_modena

Scrive in una nota Davide Romani, referente provinciale della Lega a Modena: “Il cambio di passo di questo governo è tangibile. E i modenesi lo hanno potuto toccare con mano: il rave party abusivo a Modena Nord è stato sgomberato senza scontri e prima del clou in programma nella notte di Halloween. Uno sgombero immediato, che ha consentito di consegnare già lunedì, liberato e pulito, il capannone occupato sabato sera da tremila persone. Contestualmente il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto che impone una stretta ai raduni illegali.
Questo è l’esempio di un’azione di governo che tiene conto delle reali esigenze di sicurezza dei cittadini. È finito il momento delle “percezioni”: le comunità hanno bisogno di risposte tempestive a problemi veri. Forse avremmo dovuto aspettare giorni e giorni e fare la conta dei danni e, come è già accaduto, dei morti? Forse avremmo dovuto lasciare che il territorio subisse le conseguenze di questi raduni sconsiderati e illegali?
I cittadini sono la priorità nostra e di questo governo”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu