Ragazzino travolto da un furgone sulla via Emilia a Villa Cella, muore 12enne

younes

Un ragazzino è rimasto vittima di un incidente stradale sulla via Emilia in direzione Parma, all’altezza di Villa Cella, quando erano circa le 15 venerdì 4 dicembre ed è morto mentre stava arrivando in ospedale. Si tratta Youness Lakhdar, 12 anni, giocava a calcio nella Pratina, squadra nero-verde di Cavriago. Il bimbo stava tornando a casa da scuola, ma i genitori non l’hanno visto rientrare e per questo motivo hanno dato il via alle ricerche anche tramite i social.

Il ragazzino, vittima dell’incidente, pare sia stato urtato da un furgone che lo ha sbalzato con violenza sull’asfalto. Subito sul posto sono giunti i soccorsi che hanno trasportato il 12enne verso l’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Ma date le condizioni del bambino, nulla è stato possibile fare per salvarlo.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu