Dissequestro caserma Levante dei carabinieri

caserma stazione Levante Piacenza

È vicina alla riapertura la caserma della stazione dei carabinieri Levante di Piacenza, finita sotto sequestro lo scorso 22 luglio nell’ambito dell’inchiesta Odysseus della Guardia di Finanza di Piacenza, che aveva portato all’arresto di sei militari accusati di reati gravissimi (dallo spaccio all’estorsione, dalla tortura alla ricettazione, passando per arresti illegali, lesioni personali, peculato d’ufficio, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale, violenza privata aggravata e truffa ai danni dello Stato) e al trasferimento dei vertici provinciali dell’Arma.

Martedì 8 settembre la Guardia di Finanza ha notificato al custode il provvedimento di dissequestro dello stabile, che però non riaprirà immediatamente: ancora per alcuni giorni, infatti, continuerà a essere operativa la stazione mobile attivata dal comando generale dei carabinieri proprio di fronte all’ingresso della caserma, che potrebbe tornare di nuovo a pieno servizio dalla prossima settimana.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu