Parma ricorda i 120 anni dalla morte di Giuseppe Verdi

corona commemorativa 120 anniversario morte Verdi

Mercoledì 27 gennaio la città di Parma ha ricordato il maestro Giuseppe Verdi in occasione del 120° anniversario della morte del grande compositore, sopraggiunta a Milano il 27 gennaio del 1901. L’amministrazione comunale ha tributato un omaggio al suo celebre concittadino, nato alle Roncole di Busseto il 10 ottobre del 1813, deponendo una corona commemorativa davanti all’Ara Verdiana di piazza della Pace.

Una cerimonia in ogni caso contenuta rispetto agli anni scorsi, limitata alla sola deposizione della corona per rispettare le misure di prevenzione anti-Covid attualmente vigenti, ma non meno importante nel ricordare la vita dell’autore di alcune tra le composizione più rappresentate al mondo, dal Nabucco alla Traviata, dal Rigoletto al Ballo in maschera, fino a Otello e Falstaff.

Alla cerimonia sono intervenuti l’assessore alla cultura del Comune di Parma Michele Guerra e Alberto Nodolini, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro Regio di Parma.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu