Seminario architetti e Palazzo Magnani

architettura

La Fondazione Palazzo Magnani in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Reggio Emilia presenta il seminario, tenuto dall’architetto Stefano Andi su piattaforma Zoom e aperto a tutti, dedicato al rapporto tra l’architettura e il corpo in movimento.
La danza, come tutti i tipi di movimento artistico del corpo umano, si esprime attraverso la forma della figura corporea dell’uomo che si muove nello spazio e si trasforma nel tempo. In comune con l’architettura ha quindi una caratteristica formale che quest’ultima anche possiede in alto grado, ma che in essa è invece congelata, fissata nello spazio. Entrambe le arti, architettura e danza, hanno la loro ascendenza ispirativa nella figura dell’Uomo e in quanto questa, come quelle, esprime contenuti ed impulsi corporei organici, psicologici, spirituali. Il contributo teorico e la parte esperienziale del seminario che si propone, illustreranno queste ascendenze dell’architettura in chiave storica ed evolutiva, ma indicheranno anche spunti di come l’architettura del nostro tempo debba di nuovo acquisire valori di movimento, trasformazione e metamorfosi, dove il tempo e lo spazio tornano a coincidere, affinché torni ad essere luogo di vita e vivificazione, di salute per un essere umano che troppo spesso oggi è esposto da più parti a forze di morte e malattia.

STEFANO ANDI: architetto, nato e attivo a Milano, studioso ed esponente dell’architettura organica vivente, è membro del Consiglio centrale del “Forum Internazionale Uomo e Architettura”.

Costo: 10 €
Per il pagamento: www.palazzomagnani.it/myfpm/prodotto/seminario-arch-andi/
Per Iscrizioni, mandare una mail a didattica@palazzomagnani.it

Iscrizioni per architetti: https://imateria.awn.it
In collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Reggio Emilia,2 cfp



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu