Novellara. Caso Saman, zio e cugino non rispondono alla pm

saman-abbas_22

Sottoposti a un nuovo interrogatorio in carcere a Reggio Emilia dalla pm Laura Galli e dai carabinieri si sono avvalsi della facoltà di non rispondere il cugino e lo zio di Saman Abbas. Sono entrambi indagati per l’omicidio della 18enne, sparita da Novellara dal 30 aprile 2021, si tratta di due cittadini pachistani, Ikram Ijaz e Danish Hasnain.
Nei precedenti interrogatori avevano detto di non c’entrare nulla con la sparizione della giovane.

Per l’omicidio sono indagati anche un altro cugino, Nomanhulaq Nonamhulaq, preso di recente a Barcellona e in attesa a breve dell’estradizione dalla Spagna, e i due genitori di Saman, Shabbar Abbas e Nazia Shaheen, volati in Pakistan il primo maggio 2021.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu