Avanza l’ombra del coprifuoco alle 21 in Italia

via_emilia_vuota

Per oggi è fissato un altro incontro Stato e Regioni per concordare altre chiusure è fissato per oggi venerdì 23 ottobre. Se entro una settimana 10 giorni non vi saranno effetti positivi e continuerà la salita del contagio, il premier Giuseppe Conte potrebbe vedersi costretto a imporre il coprifuoco in tutta Italia alle 21 con un nuovo dpcm oppure consentire l’uscita di casa solo per andare a scuola o al lavoro.

Roberto Speranza e con lui Dario Franceschini sono al lavoro con i presidenti delle Regioni sulle nuove ordinanze. Conte resta contrario a un lockdown nazionale, mentre Speranza continua a non escludere la possibilità.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu