La chiesa reggiano-guastallese saluta il vescovo Massimo Camisasca

vescovo Camisasca

Domenica 13 febbraio alle ore 16.30 la Chiesa diocesana è convocata in Cattedrale per la celebrazione eucaristica di rendimento di grazie e di saluto al vescovo Massimo Camisasca, che si accinge a lasciare la diocesi dopo nove anni di servizio.

Per desiderio di monsignor Camisasca la partecipazione sarà aperta a tutti, senza alcun particolare invito, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Le porte della Cattedrale saranno aperte un’ora prima dell’inizio della celebrazione, che si svolgerà nel pieno rispetto delle vigenti norme anti-Covid, senza necessità di prenotazione del posto; si raccomanda di indossare la mascherina FFP2. Saranno presenti volontari del Servizio d’ordine diocesano che daranno ai fedeli indicazioni specifiche e risposte a fronte di eventuali necessità particolari.

La liturgia non sarà trasmessa in diretta, ma verrà registrata integralmente a cura del Centro Diocesano Comunicazioni Sociali e successivamente proposta in differita.

Al termine della Messa l’Amministratore apostolico della Diocesi si fermerà in Cattedrale per quanti desidereranno salutarlo personalmente.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu