In vista del Natale al via la campagna di Confcommercio “Compro sottocasa”

Compro sottocasa Natale

A fine novembre è partita la campagna nazionale di Confcommercio “Compro sottocasa perché mi sento a casa”, ideata per sostenere – anche in vista del Natale – gli acquisti nei negozi di vicinato e aiutare in questo modo attività che danno lavoro a tante persone e mantengono vive le città. La campagna si articola in uno spot (visibile anche sui canali social dell’associazione), un logo e una vetrofania per i negozi aderenti. L’hashtag scelto per l’iniziativa è #ComproSottoCasa.

Nello spot, contraddistinto dal claim “Facciamo rivivere le nostre città. Compra sotto casa”, sono stati sintetizzati i princìpi alla base dell’iniziativa, quelli della sostenibilità e della solidarietà, oltre a un messaggio di speranza e serenità per le imminenti festività natalizie, che quest’anno saranno inevitabilmente segnate – a livello economico e sociale – dalla situazione di emergenza sanitaria Covid-19.

L’indicatore dei consumi di Confcommercio è sceso infatti dell’8,1% rispetto a settembre. con un crollo (-27,7%) della domanda relativa ai servizi. A novembre il Pil è stato stimato in calo del 7,7% su base mensile e del 12,1% su base annuale. Per questo l’associazione economica sta mettendo in campo tutte le risorse possibili per aiutare il sistema ad affrontare le conseguenze della pandemia: da una parte con un’informazione di servizio, per spiegare nei dettagli i provvedimenti via via adottati dal governo e per rispondere alle domande e ai dubbi sulle procedure da seguire; dall’altra con un’attività più “sindacale”, fatta di proposte e sollecitazioni al governo stesso per dare voce ai settori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti, particolarmente colpiti dalla crisi pandemica.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu