In San Prospero la Giovanna D’Arco de il Fortunale

bond3
7.8

di Robin Bond _ Venerdì 29 marzo al Nuovo Teatro San Prospero la emergente compagnia teatrale reggiana “il Fortunale”, diretta da Guglielmo Del Sante, ha rappresentato il dramma storico “Giovanna d’Arco”, una pièce teatrale breve, dal sapore romanticheggiante, interpretata con entusiasmo e passione dai giovani attori della compagnia.
L’attrice protagonista ha saputo da vita ad una pulzella d’Orléans trascinante e di grande forza comunicativa.

Il regista ha scelto di mettere in scena la storia di Giovanna d’Arco durante il processo dell’Inquisizione per evidenziare aspetti ancora attuali della condizione femminile. La sua Giovanna rappresenta le donne nella lotta contro abusi e discriminazione, in accordo con le tematiche portate avanti dal movimento Me Too, come spiega il regista stesso.

Guglielmo Del Sante, nato nel 1990, ha conseguito la laurea triennale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in Linguaggi dei Media e la laurea magistrale a Bologna in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale.

La compagnia teatrale “il Fortunale” è stata fondata nel 2016 e si ripropone di portare avanti una rivisitazione del Romanticismo e del Gotico a livello teatrale.


Prossimamente hanno in programma una manifestazione in Galleria Parmeggiani, “Musei Infestati”, in cui la compagnia animerà la galleria con scene tratte da importanti opere teatrali.

I nostri voti


Interpretazione
8
Sceneggiatura e costumi
7.5
Regia
8



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu