Prevista la prima neve in pianura

neve

Le previsioni meteo avvertono che nel corso delle prossime ore assisteremo alla discesa di una massa d’aria fredda che dalla Scandinavia si mette in moto verso le basse latitudini europee superando le Alpi nella notte tra martedì e mercoledì per poi approfondire un vortice depressionario che proprio nella giornata di mercoledì porterà un peggioramento di stampo invernale sull’Italia con l’arrivo della prima neve stagionale in Pianura Padana.

Una delle regioni più colpite dal peggioramento sarà proprio l’Emilia Romagna. Tra la notte e le prime ore del mattino la neve comincerà a imbiancare tutta la fascia appenninica emiliana, prima di fare la sua comparsa entro metà mattinata anche sulle aree di pianura, specie tra le province di Reggio Emilia, Parma e Modena. Proprio in queste aree potremo avere in giornata accumuli attorno ai 5 cm, mentre gli accumuli potranno raggiungere anche i 30-40 cm sulla fascia appenninica a fine evento.
Neve che potrà fare la sua comparsa in giornata anche sul Bolognese, compresa la città di Bologna in particolare nelle prime ore del pomeriggio.
Le precipitazioni nevose persisteranno anche nella seconda parte del giorno su gran parte della pianura emiliana, con generale attenuazione dei fenomeni attesa tra tarda sera e notte.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu