Fermato in stazione a Bologna con due etti di eroina: arrestato

Polfer polizia ferroviaria

Martedì 25 gennaio la polizia ferroviaria di Bologna ha arrestato un uomo di 49 anni di nazionalità egiziana, residente nel Bolognese, finito nella rete dei controlli effettuati dalla Polfer sui viaggiatori in transito nello scalo emiliano e trovato in possesso di oltre 200 grammi di eroina.

Alla richiesta dei documenti per l’identificazione, l’uomo ha manifestato segni di nervosismo che hanno insospettito gli agenti: a quel punto i poliziotti hanno approfondito i controlli con una perquisizione personale, che ha portato al ritrovamento della sostanza stupefacente. Il quarantanovenne, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia, è finito in carcere.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu