Bonaccini: sono vigliacchi, non fanno paura

scritta no vax Bonaccini Lepore nazista

Il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini sulle scritte No vax comparse martedì sui muri della Regione: “L’ennesimo gesto vigliacco e intimidatorio, già segnalato alle autorità competenti, che non sortirà alcun effetto sul nostro impegno quotidiano. Continueremo infatti a lavorare insieme per uscire dalla pandemia.
Una cosa: si vergogni chi, a due giorni dalla Giornata della Memoria, ha il coraggio di paragonare i crimini nazisti con le misure adottate per contrastare il virus.
Non ci faremo intimidire”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu