FdI Reggio: Angeli e Demoni, avevamo ragione a non permettere calasse il silenzio

Alessandro Aragona Fratelli Italia Reggio

Scrive in una Fratelli d’Italia Reggio Emilia a firma Alessandro Aragona (coordinatore provinciale FdI), Giuliano Braglia (responsabile servizi sociali) e Antonio Margini, (responsabile infanzia e adolescenza).

“Oramai nessuno parla più di speculazione riguardo ai tristi fatti di Angeli e Demoni. Anzi, oramai anche a sinistra si moltiplicano le voci che pretendono di voltare pagina rispetto a situazioni ambigue – se non peggio – che si vedono spuntare in tutta Italia. La dura testimonianza della pm Valentina Salvi dinanzi alla Commissione d’inchiesta sulle case famiglia e la proroga della Commissione d’inchiesta sui fatti del Forteto (orribile vicenda del recente passato) dimostrano che Fratelli d’Italia aveva tutte le ragioni per non fare calare il silenzio sulla vicenda Bibbiano. Che non sia più solo una battaglia “nostra” ma sia una battaglia di tutti è quello che volevamo e sembra oramai ottenuto”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu