Esplosione causata da una fuga di gas a Toano, gravemente ferito un uomo di 58 anni

esplosione Toano

Un uomo di 58 anni è rimasto gravemente ferito in un’esplosione avvenuta intorno alle 13 di mercoledì 23 giugno nella sua casa di via Rondaneda a Toano, in provincia di Reggio. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, al rientro nel suo appartamento l’uomo avrebbe acceso la luce, innescando inconsapevolmente un principio di incendio e la successiva esplosione, provocata con ogni probabilità da una fuga di gas.

L’uomo è stato immediatamente trasportato in elicottero all’ospedale di Parma, dove è ricoverato in prognosi riservata. La casa, pur non avendo riportato danni strutturali nell’esplosione, è stata dichiarata inagibile.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu