Si filmano prima dello schianto, due morti in A1

collage

Due giovani uomini, Luigi Visconti, operatore socio-sanitario di 39 anni originario di Napoli, ma da un paio d’anni in Emilia, e Fausto Dal Moro, parrucchiere di 36, originario di Padova, ma che lavorava in un salone della città, sono morti in un incidente in A1. I 2 erano amici da tempo. Sui social il dolore di chi li conosceva bene dopo la morte nella notte in un incidente sull’autostrada A1 tra Modena Nord e Modena Sud, in direzione di Bologna. Lo schianto è avvenuto poco prima dell’una e ha coinvolto due autovetture. Sono intervenuti i soccorsi e la polizia stradale.

Riporta l’agenzia Ansa che i 2 avrebbero filmato un video, poi condiviso su Facebook, in cui mostravano di viaggiare ad alta velocità.

“Stiamo andando a Rovigo, ragazzi, siamo solo ai 200… , fai vedere a quanto andiamo”. Sono le parole che si sentono in un video condiviso su Facebook da uno dei due giovani reggiani morti tra Modena Nord e Modena Sud, intorno all’una.

I due si riprendono mentre sono in viaggio sull’autostrada, a quanto si capisce diretti a una festa techno. E’ il passeggero a parlare e filmare: “C’è la strada pulita, si va… questa Bmw è un mostro, siamo ai 220”, dicono poi mostrando il cruscotto e ingrandendo l’inquadratura. “Ci fermiamo in Autogrill? No, ci sta aspettando la droga e il resto”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu