Domenicali apre il Digital Motor Valley Fest 2020

digital_a

Automobili Lamborghini è tra i brand protagonisti dell’ edizione 2020 del Motor Valley Fest, in programma dal 14 al 17 maggio, che per rispondere all’emergenza Covid-19. La Casa del Toro – informa un comunicato – è tra i sostenitori della campagna dell’evento, “Engine Restart” – riaccendiamo i motori dell’Italia e della Motor Valley, con un visual appositamente realizzato dal suo Centro Stile di Sant’Agata Bolognese.

Nell’ambito degli appuntamenti in programma, il 14 maggio, dalle ore 9.30 alle ore 12.00, Stefano Domenicali, Chairman e CEO dell’Azienda, sarà ospite del Convegno Inaugurale in diretta streaming e dibatterà all’interno di una tavola rotonda con gli altri Amministratori Delegati della Motor Valley sul tema della ripresa e sulle prospettive future del settore. Alle 13 seguirà il talk moderato dal Direttore di Quattroruote, Gianluca Pellegrini, in cui Stefano Domenicali, insieme a Paolo Scudieri, Presidente dell’ANFIA, e Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’ACI, saranno chiamati a discutere sul tema della filiera dell’auto italiana.

Il 15 maggio alle ore 11.30, all’interno del format “Innovation & Talents”, l’area virtuale di networking dedicata ai talenti, al mondo universitario e delle start-up, Lamborghini sarà presente con un ‘talent talk’, dove alcuni manager dell’Azienda proveranno ad orientare gli studenti collegati agli strumenti, competenze e attitudini richiesti per lavorare nei Dipartimenti di R&D, Sales e Manufacturing.

Il 16 maggio alle ore 15.30 il Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, il MUDETEC, aprirà le porte a tutti gli appassionati con una diretta Facebook. Si tratterà di un viaggio virtuale attraverso i capolavori di ieri e di oggi, che hanno reso la Lamborghini uno dei brand automobilistici più ambiti al mondo. Infine, saranno disponibili alcuni video di approfondimento sulla Casa del Toro e un’intervista esclusiva a Stefano Domenicali, accessibili dal 14 maggio sulla piattaforma digitale dell’evento e sul canale YouTube della Motor Valley.

Francobollo digitale. Automobili Lamborghini insieme a Bitstamps lancia il suo primo francobollo digitale tramite un’App, nata per creare francobolli digitali da collezione. La prima opera frutto della collaborazione è dedicata alla Huracán EVO RWD Spyder, modello presentato all’inizio di maggio 2020 dopo la riapertura aziendale seguente allo stop a causa dell’emergenza Covid-19.

Il francobollo fa parte di una serie tematica digitale dedicata alla storia della casa di Sant’Agata Bolognese e ad oltre 20 delle sue vetture iconiche, la Automobili Lamborghini Collection. Il francobollo digitale della Huracán EVO RWD Spyder è disponibile da oggi, scaricando l’App Bitstamps, e sarà emesso con una tiratura limitata e numerata di 20.000 pezzi.

Ogni francobollo è un oggetto digitale “singolo”: la sua storia e unicità sono garantite dalla tecnologia Blockchain e può essere acquistato, collezionato, rivenduto esattamente come un francobollo cartaceo.

Tutti gli appassionati di Lamborghini, entrando nel proprio album della collezione, potranno ammirare i francobolli, verificare l’andamento della collezione e i francobolli mancanti, decidere se regalarli inviandoli con una e-card o rivenderli nel Marketplace che sarà aperto tra pochi mesi.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu