Depositate le liste del Movimento 5 Stelle: “Saremo la grande sorpresa di queste elezioni”

Giuseppe Conte Movimento 5 Stelle 2030

Domenica 21 agosto il Movimento 5 Stelle ha depositato presso la Corte d’appello di Bologna le liste con le candidature pentastellate per Camera e Senato per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre: liste derivanti in gran parte dagli esiti delle cosiddette “parlamentarie“, la votazione online con la quale iscritti e iscritte al M5S da più di sei mesi hanno potuto esprimersi sulle autocandidature pervenute, integrate poi in alcuni casi con i 15 nomi del listino proposto (e approvato dalla base con un’apposita votazione) dal presidente Giuseppe Conte.

Per la Camera dei deputati i candidati e le candidate dei Cinque Stelle sono Davide Zanichelli, Elena Mazzoni, Carmine De Falco e Maria Francesca Pugliese per il collegio plurinominale Emilia-Romagna-01; Stefania Ascari, Gabriele Lanzi, Isabella Mazzei e Michele Dell’Orco per il collegio plurinominale Emilia-Romagna-02; Federico Cafiero de Raho, Marta Rossi, Mariano Gennari e Patrizia Mazzucchi per il collegio plurinominale Emilia-Romagna-03.

Per il Senato, invece, le candidature pentastellate sono quelle di Maria Laura Mantovani, Stefano Zambonini, Elisabetta Canovi e Giuseppe Cappa per il collegio plurinominale Emilia-Romagna-01 e di Marco Croatti, Anastasia Ruggeri, Fabio Selleri e Simona Domeniconi per il collegio plurinominale Emilia-Romagna-02.

Questi, invece, i nomi scelti per i collegi uninominali per la Camera:

Emilia-Romagna-01 (Piacenza): Carmine De Falco;
Emilia-Romagna-02 (Parma): Davide Zanichelli;
Emilia-Romagna-03 (Reggio Emilia): Daniele Piccoli;
Emilia-Romagna-04 (Modena): Stefania Ascari;
Emilia-Romagna-05 (Imola): Lorenza D’Amato;
Emilia-Romagna-06 (Bologna): Marzia Calzoni;
Emilia-Romagna-07 (Carpi): Mattia Veronesi;
Emilia-Romagna-08 (Ravenna): Marta Rossi;
Emilia-Romagna-09 (Ferrara): Andrea Zerbini;
Emilia-Romagna-10 (Forlì): Paolo Pasini;
Emilia-Romagna-11 (Rimini): Mariano Gennari.

“In pochi giorni abbiamo dovuto raccogliere l’intera documentazione e acquisire le accettazioni delle candidature da parte di tutti i candidati risultanti dalle nostre parlamentarie. È stata una corsa contro il tempo che si è conclusa con il deposito delle liste, un momento importante per il nostro territorio”, hanno sottolineato i senatori uscenti e referenti del Movimento 5 Stelle per l’Emilia-Romagna Marco Croatti e Gabriele Lanzi.

“Grazie alla guida di Giuseppe Conte, la comunità del Movimento 5 Stelle ha ritrovato grande entusiasmo e tanta voglia di portare e di raccontare il nostro programma in campagna elettorale. Siamo convinti che saremo la grande sorpresa di queste elezioni, così come lo siamo stati nel 2018”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu