Positivi 2 5s: si fermano i lavori al Senato

senato_1

Si fermano oggi i lavori del Senato. In particolare, sconvocate tutte le commissioni, la Giunta delle elezioni e delle immunità del Senato prevista alle 12 e il Consiglio di presidenza in programma nel pomeriggio. Le misure sono state disposte da Palazzo Madama per prudenza, dopo che due senatori del M5s sono risultati positivi al coronavirus.

Le risposte dovrebbero arrivare, presumibilmente, tra stasera e domani mattina. Continua l’attività ordinaria degli uffici e del personale. In una nota, la commissione Lavoro di Palazzo Madama ha intanto comunicato che è stata sconvocata anche la seduta in programma domani alle 9. Per quel che riguarda il dl agosto, al vaglio della commissione Bilancio e atteso in Aula lunedì, c’è stata un ariunione fra i capigruppo di maggioranza, ma ogni valutazione è stata rinviata, in attesa di conoscere quando l’attività potrà riprendere. Uno dei due senatori positivi al Covid-19 è Francesco Mollame, che su facebook ringrazia “quanti hanno espresso i loro auguri, quando si sta molto male ed isolato anche un semplice saluto da’ forza, non fa sentire soli”. Poi confessa di non essere “mai stato cosi’ male, questo virus èproprio una gran brutta bestia. Ma ciò che non uccide fortifica…”. Ad annunciare sempre via social di essere risultato positivo è anche l’altro senatore M5s, Marco Croatti: “Il tampone che ho effettuato nella giornata di ieri ha dato esito positivo. Per correttezza informo che giovedì ho preso parte all’assemblea dei senatori del Movimento 5 stelle, munito di mascherina e nel rispetto del distanziamento sociale nei confronti dei presenti. Da lunedì pomeriggio sono in quarantena in casa: invito di nuovo tutti voi che mi seguite ad avere massima cautela e a prendere i vari accorgimenti del caso, perché solo rispettando tutti insieme le indicazioni che ci vengono date potremo avere la meglio su questo virus”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu