Corniglio. Sorprese dal buio dopo una passeggiata al lago Gemini, due ragazze salvate dal Soccorso Alpino

Soccorso Alpino escursioniste con cane

Nel pomeriggio di giovedì primo luglio due ragazze di 23 anni – residenti a Traversetolo e a Oristano – sono andate a fare una passeggiata con il loro cane nella zona del Parco dei cento laghi, nel territorio comunale di Corniglio, in provincia di Parma.

Partite percorrendo il sentiero che dal rifugio Lagoni (a quota 1350 metri sul livello del mare) porta verso il lago Gemini, durante il rientro le due giovani si sono attardate e sono state sorprese dal calare del buio: essendo sprovviste di lampada frontale per proseguire in sicurezza, le ragazze hanno deciso di fermarsi e di chiamare il 118 per chiedere aiuto.

Sul posto, intorno alle 20.45, è stata inviata la squadra del Soccorso alpino e speleologico della stazione monte Orsaro. Durante l’avvicinamento il caposquadra è riuscito a contattare telefonicamente una delle ragazze e a capire dove si trovassero. Le due escursioniste sono state quindi raggiunte dai tecnici del Cnsas che, dopo aver controllato che non ci fossero problemi sanitari, le hanno riaccompagnate al rifugio Lagoni.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu