Bonaccini: c’è voglia di tempi più rapidi

bonaccini_art

Lo ha detto il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, a margine di una conferenza stampa sulla firma del decreto per il rigassificatore al largo di Ravenna,  rispondendo a chi gli chiedeva un commento sulla possibilità di anticipare il Congresso del Pd: “Lo decideranno gli organismi preposti ma mi pare che stia crescendo anche nel gruppo dirigente nazionale la consapevolezza che quello che io e tanti altri avevamo detto. Mi pare che ci si stia accorgendo che forse avevamo ragione cioè che i tempi dovevano essere un po’ più in sintonia con quello che si aspettano i cittadini normali a partire dai nostri iscritti e elettori”.  Ha poi concluso: “Vediamo. Io mi rimetto sempre alle decisioni collettive perché non mi piace l’idea che qualcuno debba abbaiare alla luna”, ha aggiunto.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu