Castellarano, agricoltore di 65 anni cade dopo essere stato colpito da un ramo mentre pota una pianta

carabinieri Castellarano infortunio agricolo trattore

È ricoverato all’arcispedale di Reggio l’imprenditore agricolo di 65 anni che intorno a mezzogiorno di venerdì 25 febbraio è rimasto seriamente ferito dopo essere stato colpito da un ramo della pianta che era intento a potare. L’infortunio sul lavoro si è verificato in via Barcaroli a Castellarano, nel comprensorio ceramico reggiano.

Secondo la prima ricostruzione di quanto accaduto, effettuata dai carabinieri che sono intervenuti sul posto e dal personale della medicina del lavoro di Scandiano, l’uomo è salito su una pedana di legno incastrata nelle forche del trattore, utilizzata per raggiungere i rami di una pianta da potare.

Nel compiere questa operazione, però, il sessantacinquenne è stato colpito da un ramo, che gli ha fatto perdere l’equilibrio e lo ha fatto rovinare a terra; nella caduta ha sbattuto la schiena sui pneumatici del trattore, parcheggiato nella zona sottostante. Dopo aver lanciato l’allarme, è stato soccorso dal personale sanitario inviato dal 118 ed è stato portato all’ospedale di Reggio a causa dei traumi multipli riportati nella caduta.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu