Autobus di Seta a fuoco in via Emilia Ovest a Modena: nessun ferito, in salvo l’autista

autobus Seta a fuoco via Emilia Ovest Modena

Nel primo pomeriggio di giovedì 23 settembre, intorno alle 14.30, un autobus urbano di Seta – la società che eroga il servizio di trasporto pubblico su gomma nei bacini provinciali di Modena, Reggio e Piacenza – ha preso fuoco in via Emilia Ovest a Modena, all’altezza dell’intersezione con via Monti, rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme che hanno avvolto la parte posteriore del mezzo.

Nell’incidente, per fortuna, nessuna persona è rimasta ferita: l’autobus, infatti, aveva da poco terminato il proprio turno di servizio e stava percorrendo la strada verso il deposito di Strada Sant’Anna senza passeggeri a bordo. L’autista che era al volante, una volta accortosi che dal vano motore stava uscendo del fumo, ha arrestato la marcia e ha allertato immediatamente la sala operativa di Seta, riuscendo a mettersi in salvo senza conseguenze.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, l’incendio avrebbe avuto origine nella parte posteriore dell’autobus, con ogni probabilità nel vano motore, forse a causa di un problema meccanico che ha surriscaldato quella parte del mezzo di trasporto.

Seta ha già annunciato che effettuerà “le opportune indagini interne e le verifiche tecniche necessarie a individuare le cause del malfunzionamento”. L’autobus, un mezzo da 12 metri marca Mercedes, modello Citaro (immatricolato ad aprile 2004, categoria Euro 3), nell’incendio ha riportato danni consistenti nella zona posteriore. Il mezzo, ha sottolineato l’azienda di trasporto, “è sempre stato regolarmente sottoposto al programma di manutenzione ordinaria prevista, comprese le obbligatorie revisioni annuali”, l’ultima delle quali è stata effettuata lo scorso marzo.

(foto © Antonio Pignatiello)



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu