A S. Lazzaro ossa umane trovate in un sacco

carabinieri di spalle

Nella mattinata di martedì 12 gennaio a San Lazzaro di Savena, nel territorio della città metropolitana di Bologna, sono state rinvenute ossa umane all’interno di un sacco. A effettuare l’inusuale ritrovamento è stato un dipendente comunale, impegnato in quel momento in alcuni lavori di manutenzione sulla sponda del torrente Idice, che ha immediatamente chiamato il 112 segnalando la situazione.

Secondo i primi rilievi, lo scheletro sarebbe intatto; sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri di San Lazzaro, che hanno avviato le indagini per fare luce sulla vicenda.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu