A Bibbiano non c’è partita, vincono Bonaccini e Pd

salvini_tommy

La Lega per mesi aveva fatto di Bibbiano la sua bandiera elettorale. Ma il comune della Val d’Enza, passato alle cronache per l’inchiesta “Angeli e Demoni”, quella sui presunti affidi illeciti di minori non ha risposto al richiamo del centrodestra. L’esito del voto di domenica 26 gennaio sancisce come il Partito democratico abbia ottenuto il 40,7%, mentre la Lega il 29,46. Nelle sette sezioni Stefano Bonaccini (centrosinistra) ha ottenuto il 56,7% delle preferenze, Lucia Borgonzoni, candidata del centrodestra, il 37,43%. Il Movimento 5 Stelle si è fermato al 5,46% con il candidato Simone Benini.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu