61° anniversario dei Martiri del 7 luglio a Reggio con il ministro Orlando

martiri_7

Mercoledì 7 luglio 2021 Reggio Emilia ricorda i Martiri del 7 Luglio 1960 – Lauro Farioli, Ovidio Franchi, Emilio Reverberi, Marino Serri e Afro Tondelli, caduti in difesa dei diritti, della libertà e della democrazia.

Il programma della celebrazione – promossa da Comune di Reggio Emilia, Provincia, Cgil, Cisl e Uil, Anpi, Alpi-Apc, Anppia, Istoreco e Comitato democratico e costituzionale – prevede:

ore 17:30, Cimitero Monumentale (Ingresso da via Beretti)

Omaggio alle tombe dei Caduti da parte dei rappresentanti istituzionali, sindacali e delle associazioni partigiane.

Ore 18.15, Piazza Martiri 7 Luglio

Deposizione di una corona al cippo dedicato ai Martiri del 7 luglio, alla presenza di Gonfaloni e Labari.

Percorso sulle Pietre d’inciampo in memoria dei Caduti, poste nei cinque punti di piazza Martiri del 7 luglio 1960, in cui i giovani dalle Magliette a strisce furono colpiti.

Ore 18.30, Giardini pubblici, piazza della Vittoria

Interventi di:

Luca Vecchi sindaco di Reggio Emilia

Giorgio Zanni presidente della Provincia di Reggio Emilia

Ettore Farioli figlio di Lauro Farioli

Andrea Orlando ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali

In caso di maltempo gli interventi saranno trasmessi in diretta sul sito www.comune.re.it

Iniziative collaterali

Venerdì 2 luglio

Ore 21 – Cortile di Palazzo Ancini, via Farini 1

PALESTINA. La drammatica situazione continua: riconoscere lo stato di Palestina.

Incontro pubblico.

Promosso da Anpi, Arci, Auser,; Cgil-Uil, Libera, Donne in Nero.

Lunedì 5 luglio

Ore 21 – Cortile di Palazzo Ancini, via Farini 1

Violenza contro le donne: la battaglie dei diritti continua.

Assemblea pubblica, promossa da Anpi

Martedì 6 luglio

Ore 18.30 – Cortile di Palazzo Ancini, via Farini 1

7 luglio 1960. Memoria e attualità: proposta di un Centro di Documentazione

Incontro pubblico promosso da Anpi

Mercoledì 7 luglio

Ore 10.30 – Sala Di Vittorio, Camera del Lavoro, via Roma 53

Presentazione di ‘Sangue del nostro sangue’ di C. Bolognini e F. Fabbri.

Una graphic novel sui fatti del 7 Luglio 1960 a Reggio Emilia.

Promosso da Cgil

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Mercoledì 7 luglio

Ore 20.30 – Arena ex Stalloni

Incontro e film su Nilde Iotti

Per le 20.30 Arci Reggio Emilia organizza un incontro dedicato alla figura di Nilde Iotti con Viviana Saccani (vicepresidente di Istoreco), Federico Amico (presidente Commissione Parità e diritti della Regione Emilia Romagna) Marwa Mahmoud (consigliera comunale) ed Eletta Bertani (ex parlamentare e amica di Nilde Iotti)

Ore 21.30 proiezione del film Nilde Iotti, il tempo delle donne di Peper Marcias

Venerdì 9 luglio

Ore 18.30 – via Dante Alighieri 11

Ritrovo presso la sede di Istoreco

Visita guidata sui luoghi dei fatti del 7 Luglio

Promosso da Istoreco

Obbligo di prenotazione, fino ad esaurimento posti

Per info e prenotazioni: staff@istoreco.re.it – 0522 437327

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu