Trova portafoglio con 700 euro nel Modenese e lo riconsegna

polizia locale PL di Modena

Un 32enne modenese che aveva perso il portafogli è rientrato in possesso del borsellino e di tutto quanto conteneva, compresi 700 euro in contanti, poche ore dopo lo smarrimento, grazie al senso civico di un altro cittadino che lo ha trovato e consegnato immediatamente alla Polizia locale di Modena.

È accaduto nei giorni scorsi, in orario pomeridiano, quando un 32enne residente in comune della provincia che si trovava nei pressi di un distributore di carburante di strada Formigine ha notato a terra il portafogli, probabilmente perso da un’altra persona che aveva fatto rifornimento. L’uomo, originario dell’Albania, ha subito portato l’oggetto rinvenuto al Contact center della sede della Polizia locale, poco distante del distributore. In poche ore gli operatori sono riusciti a rintracciare il proprietario, residente in città: grazie ai documenti rinvenuti, appunto insieme ai contanti e alle carte di credito, il 32enne è stato raggiunto telefonicamente e poco dopo si è recato di persona al Comando di via Galilei dove ha potuto recuperare il suo portafogli.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu