Trovato ferito ad agosto a Castelnuovo Rangone, muore in ospedale dopo un mese: aperta indagine per omicidio

Castelnovo Rangone

È morto in ospedale, dopo quasi un mese di agonia, l’uomo di 34 anni trovato in gravi condizioni lo scorso 25 agosto lungo il ciglio della strada Nuova Estense a Castelnuovo Rangone, in provincia di Modena.

A seguito della sua morte, la procura di Modena ha aperto un fascicolo di indagine per omicidio: al momento, infatti, l’ipotesi più accreditata – che era stata avanzata dagli inquirenti già il giorno stesso del ritrovamento – è che l’uomo sia stato vittima di una violenta aggressione. In un primo momento i carabinieri che hanno avviato le indagini sull’episodio avevano preso in considerazione anche l’ipotesi di un incidente stradale, ma l’unica frattura riportata dal trentaquattrenne era alla calotta cranica, circostanza che ha quindi portato a escludere questo scenario.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu