Traffico in aumento, Autostrade sospende cantieri sulle principali direttrici per Pasqua

autostrade_code_caselli_traffico_lapresse_2019

Visto l’aumento del flusso di traffico in occasione della Pasqua, Autostrade ha messo a punto, già da giovedì, un piano di gestione della viabilità che prevede, tra l’altro, la rimozione dei principali cantieri lungo le principali arterie in modo da mettere a disposizione tutte le corsie.

Da oggi, e fino a martedì 19 aprile, “sono previsti flussi di traffico in sensibile aumento dovuti agli spostamenti per le festività pasquali favoriti anche da condizioni di bel tempo”. “La circolazione – rende noto Autostrade – sarà sostenuta fino a tutta la mattinata di sabato 16, soprattutto in uscita dai grandi centri urbani e lungo le principali direttrici che da Nord conducono alle località del Sud, come la A1 Milano-Napoli e la A14 Bologna-Taranto.

La fase dei rientri sarà più concentrata, con traffico intenso in direzione opposta, a partire dal primo pomeriggio di lunedì 18 fino a tutta la giornata di martedì 19”.
Autostrade fa sapere poi che “resteranno attivi i soli cantieri in corrispondenza dei quali non si prevedono turbative alla circolazione o necessari per consentire il completamento di importanti lavori in anticipo rispetto al periodo estivo, caratterizzato dai massimi volumi di traffico dell’intero anno”.
“In ogni caso – conclude la nota -, gli accorgimenti e i presidi adottati per tali situazioni garantiscono la disponibilità di due corsie nella direzione prevalente di traffico, limitando in modo significativo la formazione di possibili code”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu