Toscanella di Dozza. Cede il muro di una casa diroccata, grave un 15enne travolto dal crollo

Emergenza 118

Un ragazzo di 15 anni è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di Bologna dopo essere stato travolto dal crollo di un muro. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di domenica 3 gennaio a Toscanella di Dozza, nel territorio della città metropolitana di Bologna, all’interno di una casa diroccata in cui il giovane si era introdotto con alcuni amici.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il gruppo di ragazzi è entrato nell’edificio per esplorare il rudere dall’interno, quando si è verificato l’improvviso cedimento di un muro, che ha investito il 15enne. Sono stati gli stessi amici che erano con lui a dare l’allarme: poco dopo sono intervenuti sul posto il 118 con l’eliambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri.

La zona del casolare, da tempo in disuso e fatiscente, era transennata e dotata di cartelli per indicare il divieto di accesso e il pericolo di crolli. Sull’incidente sono state avviate le indagini da parte dei carabinieri i quali, su disposizione della procura di Bologna, hanno messo l’area del crollo sotto sequestro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu