Colpi nel cuore di Reggio: 5 feriti, uno è più grave

spari3

La polizia ha arrestato nella notte di sabato il presunto responsabile del ferimento, con arma da fuoco, di 5 giovani nel cuore del centro storico di Reggio Emilia, in piazza del Monte, avvenuto nella tarda serata di sabato 17 ottobre quando erano circa le 23.30. Lo ha annunciato la stessa polizia su Twitter. Sequestrata anche l’arma utilizzata, che è poi risulta rubata.

La sparatoria è avvenuta in piazza del Monte. Cinque giovani sono rimasti feriti: uno, quello più grave, è stato portato d’urgenza all’ospedale Santa Maria Nuova. Ad aprire il fuoco, a quanto pare con una pistola scacciacani modificata, sarebbe stato un ragazzo dopo una discussione con altri giovani per motivi da ricostruire. Il responsabile è fuggito tra la folla spaventata, che ha cominciato a scappare in ogni direzione. Sul posto con la polizia la municipale, i carabinieri è arrivato anche il sindaco della città Luca Vecchi.

Il Questore di Reggio Emilia Giuseppe Ferrari ha convocato per le 11.30 di domenica nell’ufficio stampa della questura una conferenza stampa per “illustrare la brillante operazione di polizia portata a compimento solo poche ore fa a seguito del grave episodio avvenuto ieri sera nel pieno centro cittadino che ha portato al ferimento di cinque persone colpite con arma da fuoco”.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu