Si allaccia alla corrente del condominio, 30enne reggiana denunciata per furto di energia elettrica

polizia_locale

E’ stata denunciata per furto di energia elettrica la trentenne reggiana che, approfittando della vicinanza del suo appartamento, posto all’ultimo piano, con la corrente in uso all’antenna condominiale, ha allacciato le proprie utenze alla corrente del palazzo. La giovane donna aveva infatti attaccato una presa all’impianto condominiale e, attraverso un cavo che passava dalla porta d’ingresso, riusciva ad alimentare tutti gli elettrodomestici a spese del condominio.

L’anomalo allaccio non è tuttavia sfuggito agli altri condomini che hanno subito segnalato l’accaduto all’amministratore e alla Polizia locale. All’arrivo della pattuglia, la giovane, che era presente all’interno dell’abitazione nella zona nordest della città, ha ammesso l’allacciamento abusivo ed è quindi stata denunciata.

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu