Reggio. Spaccio di droga in città, un giovane arrestato dai carabinieri

droga_art

Da giorni i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Reggio Emilia stavano monitorando i movimenti di un giovane sospettato di avere avviato un’attività di spaccio dinanzi ad un esercizio pubblico della città. Mercoledì sera la svolta nelle indagini. L’uomo, che abita a Reggio Emilia, è stato rintracciato nel solito luogo. Sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, tre telefoni cellulari e 360 euro in contanti.

Gli ulteriori accertamenti eseguiti dai militari hanno consentito di recuperare nella sua auto altre dosi di stupefacente ed un bilancino di precisione. Circa 13 grammi la droga complessivamente rinvenuta. Dinanzi a tali evidenze, supportate anche dalle testimonianze assunte da alcuni assuntori i cui contatti erano rilevabili dai telefoni rinvenuti, il giovane è stato quindi accompagnato in caserma ove, al termine delle formalità di rito, ipotizzando a suo carico il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, è stato dichiarato in arresto e trattenuto in attesa del rito direttissimo previsto per domani, durante il quale, sulla base delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica reggiana, il Giudice potrà esprimersi sulle reali responsabilità dell’indagato. Tutto quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu