Reggio. Rissa in piazza Fontanesi, daspo per un anno dal centro storico a 5 giovani

reggio_piazza_fontanesi_new

Scene da Far West in piazza Fontanesi, cuore della movida reggiana con botte, tavoli e sedie rovesciate, e avventori in fuga. Protagonisti della rissa, all’esterno di un bar nel centro di Reggio Emilia, cinque giovani, che dopo l’intervento dei carabinieri sono stati denunciati e nei loro confronti il questore ha emesso il provvedimento del daspo urbano (la prima volta in città). Uno dei ragazzi è stato anche medicato in ospedale e dopo le cure dimesso con 15 giorni di prognosi.

Il daspo urbano prevede per i cinque il divieto di ingresso e stazionamento vicino a esercizi pubblici e di intrattenimento del centro storico per un anno, tutti i giorni, dalle 19 alle 6. In caso di mancato rispetto del divieto è prevista la reclusione da sei mesi a due anni e una multa da un minimo di 8mila euro ad un massimo di 20mila.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu