Reggio. La caduta del muro di via Ramazzini

muro_via_ramazzini

Martedì 15 dicembre 2020, alle ore 11, si avvia la demolizione del muro di viale Ramazzini, che porta alla riapertura del passaggio a livello della linea ferroviaria Reggio Emilia-Guastalla, ripristinando la viabilità in favore del quartiere Santa Croce e del Parco Innovazione.

Contestualmente alle operazioni di rimozione del manufatto saranno date informazioni sui lavori di viabilità eseguiti nella zona e si farà il punto sul proseguimento dei lavori in piazzale Europa, nelle pertinenze della stazione ferroviaria centrale e sulla riqualificazione dei Capannoni dell’Area Reggiane destinati al Parco Innovazione.
Intervengono: il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, Alex Pratissoli vicesindaco con delega a Rigenerazione urbana e Area vasta, Luca Torri, amministratore delegato di Stu Reggiane spa, Stefano Buffagni, comitato civico Santa Croce.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu