Reggio. Melato (Lega): baby gang in via Secchi: la giunta negò il problema

melato_a

Scrive in una nota il capogruppo in Consiglio comunale a Reggio Emilia della Lega, Matteo Melato: “Il grido di aiuto dei commercianti e cittadini di via Secchi prosegue e ancora una volta la Giunta è sorda. Il sequestro avvenuto nelle ultime ore denota un grado di criminalità che forse va oltre il nome di Baby Gang. Qui siamo di fronte a veri delinquenti.

Pochi mesi fa avevamo presentato in consiglio comunale una mozione per intensificare i controlli in Via Secchi e la Giunta ci aveva risposto minimizzando il problema ed ora ci ritroviamo che questi ragazzini ancora terrorizzano commercianti e cittadini. Una cosa gravissima che certifica come a questa amministrazione non interessi portare sicurezza nel centro storico.

Meglio far finta di nulla ed intanto il centro si desertifica. La foto del poliziotto della municipale con i ragazzini la riteniamo molto grave sia nel gesto sia nel fatto che rischia di delegittimare un intero corpo che con serietà e dedizione svolge il proprio compito. Ritengo che ogni segnale di compiacimento verso queste bande sia da evitare e, anzi, è l’ora del pugno di ferro”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu