Reggio Emilia scende in piazza per la pace in Ucraina

reggio_a

Alla luce della tensione e dei venti minacciosi di guerra che soffiano sull’Est Europa, il sindaco Luca Vecchi ha postato sul suo profilo Facebook: “Reggio Emilia per la pace in Ucraina”.

Il primo cittadino ha poi annunciato che sabato sabato 26 febbraio, alle ore 17, si svolgerà un presidio in piazza Prampolini, sotto il Comune della città capoluogo per invocare la pace.

“Non possiamo essere indifferenti”, ha concluso il sindaco.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu