Reggio e il Covid. Lavanderia industriale Clean service srl dona oltre 10mila mascherine

donazione_mascherine

Questa mattina l’assessore a Volontariato e Protezione civile Lanfranco de Franco ha ricevuto dalla ditta Lavanderia industriale Clean service srl 10mila mascherine chirurgiche e trecento dispositivi Ffp2, destinati alla Polizia locale e alla Protezione civile di Reggio Emilia.

La donazione si è svolta nel piazzale di via della Croce Rossa, sede della Protezione civile, al cui interno sarà custodito il materiale. Oltre all’assessore de Franco, erano presenti agenti di una pattuglia della Polizia locale, che ha espresso apprezzamento e gratitudine a nome del comandate Stefano Poma e di tutto il Corpo reggiano, il proprietario della ditta Clean Service, Guan Li e il referente della Protezione civile reggiana Alfredo Licciardello.

“A nome dell’Amministrazione comunale – ha detto l’assessore De Franco – voglio ringraziare la ditta Lavanderia industriale Clean service srl per questo gesto di grande generosità, che va a incrementare la dotazione di dispositivi di protezione per la nostra Polizia locale e la Protezione civile. In questo momento di difficoltà, quest’impresa, che lavora nell’ambito della ristorazione e che come molte aziende del settore è ferma, ha deciso di riconvertire parte della sua attività alla produzione di mascherine, di cui oggi ci hanno fatto omaggio. Un gesto di grande attenzione e generosità verso la comunità reggiana, ancora più gradito in un momento in cui lo sforzo di tutti è importante per contrastare l’emergenza in corso”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu