Petizione per Venturi, oltre 4.200 firme

MERIDIANO SANITA’

Un medico dell’ospedale Maggiore di Parma, Raffaele D’Ippolito, candidato del Pd alle recenti elezioni comunali nella città emiliana, ha lanciato una petizione su change.org contro la radiazione dall’Ordine dei medici di Bologna di Sergio Venturi, l’assessore regionale alla Sanità dell’Emilia-Romagna per una delibera di 2 anni fa che riguarda gli infermieri soli a bordo delle ambulanze.

La petizione ha già raccolto oltre 4.200 firme. Si legge: “L’Ordine dei medici di Bologna ha radiato Sergio Venturi, medico, assessore alla Sanità della Regione Emilia-Romagna, finito nel mirino del consiglio disciplinare per la delibera firmata due anni fa sugli infermieri soli a bordo delle ambulanze. Questa decisione è un inquietante segno di involuzione e stupisce che avvenga proprio nella città che ha inventato l’Università.
Di fatto l’Ordine ha radiato Venturi, non per una violazione al codice deontologico o per comportamenti o scelte come medico, ma processando il suo operato da assessore.
A un Ordine professionale non compete il sindacato sulle scelte di un organo politico come la Giunta della Regione Emilia Romagna.

Firmando questa petizione chiediamo che l’ordine del medici di Bologna revochi il proprio atto reintegrando a pieno titolo il dottor Sergio Venturi”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu