Ossa rinvenute sul torrente Tiepido, il Dna comparato con quello di Saman

saman-abbas_22

Le ossa ritrovate in un sacco di plastica da un passante con accanto vestiti femminili sabato scorso che passeggiava lungo le sponde del fiume Tiepido, in zona Torre Maina, vicino Maranello, in provincia di Modena, sono al vaglio della Polizia scientifica che procederà all’estrazione del dna, affinché sia messo a confronto con quello di altre persone scomparse di recente.

Proprio quei vestiti femminili trovati accanto ai resti e la vicinanza geografica con la Bassa reggiana e Novellara hanno fatto pensare a Saman Abbas, la 18enne scomparsa nel Reggiano il 30 aprile del 2021.

I carabinieri e la procura reggiana ritengono che la ragazza sia stata uccisa dai suoi familiari e, di recente, è stata chiusa l’inchiesta a carico di cinque persone per omicidio e soppressione di cadavere.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu