Motociclista cade sul sentiero Cai 507 vicino a Casa Coppi: salvato da Soccorso alpino e 118

elicottero 118 Fiumalbo

Nella mattinata di giovedì 19 agosto un motociclista di 31 anni residente a Lucca è partito con la sua moto da enduro per una gita sulla via ducale: partito da Foce Giovo, il giovane ha iniziato a risalire il sentiero Cai 507 che si inoltra in val di Luce e da dove è possibile vedere anche la valle delle Tagliole, ma giunto nei pressi di Casa Coppi – quasi alla fine del sentiero – è caduto rovinosamente a terra procurandosi un doloroso trauma alla spalla e al torace.

È stato lo stesso motociclista, intorno alle 11.20, ad allertare i soccorsi per chiedere aiuto. Il 118 ha inviato sul posto la squadra del Soccorso alpino e speleologico della stazione Monte Cimone. I tecnici, dopo aver valutato le condizioni di salute del 31enne, lo hanno immobilizzato e hanno richiesto l’intervento dell’elicottero del 118, decollato da Pavullo nel Frignano con a bordo un tecnico del Cnsas. Il medico, dopo aver valutato la situazione, ha somministrato al centauro un analgesico per attutire il forte dolore provocato dalla caduta. Il motociclista è stato infine trasferito in elicottero all’ospedale di Pistoia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu